Concorso “Tracce di Licini”

Alla Scuola di Ateneo di Architettura e Design dell’Università di Camerino, il terzo incontro motivazionale del concorso artistico “Tracce di Licini” 27 giugno 2022 ore 10,00 – Ascoli Piceno

Il concorso “Tracce di Licini” coinvolge artigiani e artisti da tutta Italia, chiamati a realizzare una creazione unica e originale ispirata all’arte di Osvaldo Licini. L’iniziativa è promossa da CNA Marche, con il contributo della Regione Marche, la realizzazione operativa di Piceni Art For Job e in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, i Musei Civici di Ascoli, il Comune di Monte Vidon Corrado e il Centro Studi Osvaldo Licini. Fino al 30 luglio 2022, come da Regolamento del concorso, è possibile inviare la propria opera per partecipare al contest e all’assegnazione dei premi. Per stimolare il percorso creativo e la partecipazione degli artigiani e artisti sono stati promossi e realizzati alcuni incontri motivazionali, guidati dal prof. Stefano Papetti alla Galleria d’Arte Contemporanea ad Ascoli Piceno e dalla Prof.ssa Daniela Simoni alla Casa Museo e Centro Studi a Monte Vidon Corrado. Gli incontri hanno consentito di entrare nel mondo artistico di Licini, a contatto con la sua arte e la sua tecnica, e i suoi luoghi più intimi e cari. I video degli incontri motivazionali sono disponibili sul canale YouTube Art For Job Production, nella playlist dedicata al concorso “Tracce di Licini”. Al fine di chiudere il cerchio di…

“Tracce di Licini”: la sezione fuori concorso. Come iscriversi e partecipare all’esposizione finale presso la Sala Cola dell’Amatrice, Ascoli Piceno

Il concorso “Tracce di Licini” coinvolge artigiani e artisti da tutta Italia, chiamati a realizzare una creazione unica e originale ispirata all’arte di Osvaldo Licini. L’iniziativa è promossa da CNA Marche, con il contributo della Regione Marche, la realizzazione operativa di Piceni Art For Job e in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, i Musei Civici di Ascoli, il Comune di Monte Vidon Corrado e il Centro Studi Osvaldo Licini.  Secondo il Regolamento, fino al 30 luglio 2022 sarà possibile inviare la propria opera per partecipare al contest e all’assegnazione dei premi.  Considerata la forte richiesta di partecipazione manifestata da scuole e istituti d’arte, e da cultori e appassionati conoscitori dell’opera di Licini, è prevista inoltre una sezione fuori concorso. È una categoria non competitiva ai fini della graduatoria finale per l’aggiudicazione dei premi in denaro previsti da regolamento, ma dà la possibilità ai partecipanti di prendere parte con i propri manufatti all’esposizione finale, che avrà inizio subito dopo l’evento di premiazione del concorso, nella splendida Sala Cola dell’Amatrice, ad Ascoli Piceno. La partecipazione alla mostra sarà comunque soggetta al giudizio insindacabile della giuria che valuterà anche le opere fuori concorso e le selezionerà per l’esposizione. È possibile compilare il form per…

Disponibile sul canale YouTube Art For Job Production, il video del secondo incontro motivazionale del concorso “Tracce di Licini”

Sabato 14 Maggio, si è svolto il secondo incontro motivazionale del concorso promosso da CNA Marche, rivolto ad artigiani ed artisti “Tracce di Licini”. I partecipanti hanno avuto la possibilità di visitare la Casa Museo e il Centro Studi Osvaldo Licini a Monte Vidon Corrado, guidati dalla Prof.ssa Daniela Simoni. “Tracce di Licini” – commenta la Professoressa – costituisce un’ ottima opportunità per diffondere la conoscenza della figura di uno dei più grandi artisti del Novecento italiano. Il legame profondo tra arte e artigianato è stato uno dei punti di forza della storia dell’arte italiana, così l’idea di invitare i nostri artigiani a ispirarsi alle liriche, ironiche, intense creazioni liciniane, mi sembra anche un modo per mantenere annodato questo filo com’è nella nostra tradizione”. Hanno partecipato all’incontro anche il Sindaco di Monte Vidon Corrado – Giuseppe Forti, il Direttore CNA Fermo Alessandro Migliore, il Responsabile CNA Artigianato Artistico Marche Gabriele Di Ferdinando, la Presidente CNA Artigianato Artistico Marche Barbara Tomassini. Presente anche Elena Balsamini, Presidente Nazionale di CNA Artigianato Artistico: “Il concorso è il naturale connubio tra artigianato e arte – ha detto – un legame che dobbiamo riscoprire e incentivare per la valorizzazione sia del patrimonio artistico che del…

È online il video del primo incontro motivazionale del concorso di idee “Tracce di Licini”

Per chi si fosse perso il primo incontro motivazionale del concorso “Tracce di Licini” ha la possibilità di ripercorrere la mattinata passata con il Prof. Stefano Papetti attraverso il video realizzato da Piceni Art For Job, disponibile sul canale YouTube Art For Job Production. Sabato 30 Aprile, presso la Galleria d’Arte Contemporanea “O.Licini” ad Ascoli Piceno, si è svolto il primo di due incontri “ispirazionali” dedicati ai partecipanti al concorso di idee “Tracce di Licini”. Stefano Papetti, curatore scientifico delle collezioni comunali di Ascoli Piceno e Direttore della Galleria d’ Arte Contemporanea “O. Licini”, ha ripercorso la vita artistica del pittore, illustrando le sue opere più famose ed alcuni disegni inediti di Licini e di sua moglie, insieme a quelli di altri maestri del Novecento. Il concorso nazionale “Tracce di Licini” consiste nella realizzazione di una creazione unica e originale ispirata alla produzione artistica di Osvaldo Licini. Gli incontri motivazionali hanno l’obiettivo di stimolare il percorso creativo di artigiani ed artisti che partecipano al concorso, in modo da far incontrare e valorizzare reciprocamente artigianato artistico e arte contemporanea. Di seguito, il video del primo incontro ad Ascoli Piceno Per partecipare al concorso artistico “Tracce di Licini”, è necessario compilare e inviare il modulo di…

Sabato 14 maggio alla Casa Museo e Centro Studi Osvaldo Licini di Monte Vidon Corrado, il secondo incontro motivazionale del Concorso artistico “Tracce di Licini”

Il concorso nazionale “Tracce di Licini” coinvolge artigiani e artisti nella realizzazione di una creazione unica e originale ispirata alla produzione artistica di Osvaldo Licini. Secondo il Regolamento, fino al 30 luglio 2022 sarà possibile inviare la propria opera per partecipare al contest e all’assegnazione dei premi.  Il concorso è promosso dalla CNA Marche, con il contributo della Regione Marche, con la realizzazione operativa di Piceni Art For Job e in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, i Musei Civici di Ascoli, il Comune di Monte Vidon Corrado e il Centro Studi Osvaldo Licini.      Dopo l’incontro “ispirazionale” svoltosi ad Ascoli lo scorso 30 aprile presso la Galleria d’arte contemporanea “O. Licini”, un’ottima occasione, per conoscere da vicino e lasciarsi ispirare dalle opere straordinarie dell’artista e dai luoghi che hanno influenzato la sua creatività, sarà l’incontro che si terrà sabato 14 maggio alle ore 11,00 alla Casa Museo e al Centro Studi Osvaldo Licini di Monte Vidon Corrado (Piazza O. Licini, 9) con la direttrice Prof.ssa Daniela Simoni. Un luogo di fondamentale importanza per entrare a contatto con la parte più intima della personalità e della creatività dell’artista. A Monte Vidon Corrado Licini è nato e cresciuto, qui ci sono le sue radici e qui…

Sabato 30 Aprile 2022 presso la Galleria d’Arte Contemporanea “O. Licini” ad Ascoli Piceno si terrà il primo incontro motivazionale del Concorso artistico “Tracce di Licini”

Il concorso nazionale “Tracce di Licini” coinvolge artigiani e artisti nella realizzazione di una creazione unica e originale ispirata alla produzione artistica di Osvaldo Licini. Secondo il Regolamento, fino al 30 luglio 2022 sarà possibile inviare la propria opera per partecipare al contest e all’assegnazione dei premi. Il concorso è promosso dalla CNA Marche, con il contributo della Regione Marche, con la realizzazione operativa di Piceni Art For Job e in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, i Musei Civici di Ascoli, il Comune di Monte Vidon Corrado e il Centro Studi Osvaldo Licini. Il percorso creativo sarà stimolato da incontri motivazionali, guidati dal Prof. Stefano Papetti e dalla Prof.ssa Daniela Simoni, che condurranno gli artigiani e artisti in un percorso “ispirazionale” attraverso la produzione artistica di Licini. Il primo incontro, con il Prof. Papetti ad Ascoli Piceno, si terrà sabato 30 Aprile alle ore 11:00 alla Galleria d’Arte Contemporanea “O. Licini” (Corso Mazzini, 90), avrà la durata di un’ora e quindici minuti circa e consentirà di scoprire e ammirare, oltre alle opere in mostra di Osvaldo Licini e di altri maestri del Novecento, alcuni disegni inediti dell’artista. Per partecipare a ciascun incontro è possibile inviare una richiesta con i propri dati anagrafici e di contatto a edizioni@artforjob.it La mancata partecipazione agli incontri motivazionali non costituisce motivo di esclusione dal concorso artistico. Gli incontri sono tuttavia un’ottima occasione per conoscere da vicino e lasciarsi ispirare dalla…

Concorso per artigiani e artisti “Tracce di Licini”: scopri come partecipare

La CNA Marche, con il contributo della Regione Marche, con la realizzazione operativa di Piceni Art For Job SCC e in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, i Musei Civici di Ascoli, il Comune di Monte Vidon Corrado e il Centro Studi Osvaldo Licini, promuove, dal 15 aprile al 30 luglio 2022, il concorso di idee “Tracce di Licini”. Il concorso, che prende vita dal territorio marchigiano e dalla produzione artistica straordinaria di Osvaldo Licini, ha l’obiettivo di far incontrare e valorizzare reciprocamente artigianato artistico e arte contemporanea, richiamando nelle Marche artigiani e artisti da tutta Italia. Possono infatti partecipare al concorso tutti gli artisti in possesso di iscrizione al registro delle Imprese e tutti gli artigiani, iscritti nell’Albo Speciale dell’Artigianato Artistico e Tradizionale, residenti nel territorio italiano. I partecipanti sono chiamati a realizzare una creazione unica e originale ideata traendo ispirazione dalle opere di Osvaldo Licini, ridisegnandole, rielaborandole, modificandole con qualsiasi tecnica, oppure traendo dalle opere soltanto alcuni dettagli. Dovrà quindi emergere chiaramente una forma di espressione personale, una rielaborazione e reinterpretazione dei contenuti artistici dell’opera di Licini. Il percorso creativo sarà stimolato da appositi incontri motivazionali, guidati dal Prof. Stefano Papetti e dalla Prof.ssa Daniela Simoni, che...